Alza il tuo livello energetico e connettiti con la Donna Selvaggia che sei

Immergiti in questo viaggio nel tuo femminile profondo e negli elementi

La Donna sana assomiglia molto al lupo: robusta, piena di energia, di grande forza vitale, capace di dare la vita, pronta a difendere il territorio, inventiva, leale, errante.
La separazione dalla natura selvaggia fa sì che la personalità della donna diventi povera, sottile, pallida, spettrale.
Quando la vita delle donne è in stasi, è nel tedio, allora è tempo per la Donna Selvaggia di emergere…
Con la Donna Selvaggia come alleata, guida, modello, maestra, noi vediamo con gli occhi dell’intuito… fissiamo il mondo con migliaia di occhi.

Clarissa Pinkola Estés, Donne che corrono coi lupi

La Donna Selvaggia
si riprende il suo posto

Nuovo Inizio

La Donna Selvaggia è integrità, sani confini, cuore intero, connessione femminile profonda.

La Donna Selvaggia è solo un nome in fondo, un “pretesto” potente, per collegarsi a se stesse, per ritrovarsi.
Ma non lo è allo stesso tempo.
Come una porta che può aprire mondi interiori e che risuona da un tempo antico, e molto concreta. Per questo la amo.
Un nome potente sì, un nome che racconta un’anima che non ci sta, non sta in tutto quello che tenta di rimpicciolirla e depotenziarla.

Manifestarsi e scegliersi, esserci e scegliere la propria unicità, wild.

Questo il primo percorso della Wild Academy, un potente percorso che integra e manifesta perfettamente l’anima dell’Accademia e i suoi intenti e valori.

Energia: ci si scopre e si accede a sè.
Libertà: aderire alla propria natura.
Espansione: nel prepararti diventi te.

Siamo tutte Donne Selvagge, donne con un’anima profonda, che chiede di essere liberata e alleggerita da pesi e catene e storie antiche di oppressione e giudizio che ancora oggi gravano e agiscono.

Un percorso diverso e altamente potenziante.
Per chi desidera ritrovare la propria anima femminile profonda e wild, portarla in figura nella propria vita, vivere connessa con lei, ripulita da tutto quello che ne ostacola la manifestazione.

Percorrere questo viaggio ti permette di riprenderti il tuo posto, di ritornare a te stessa: potrai radicare la tua essenza di donna wild e ripartire da lì.

Il tuo posto, un nuovo inizio, una nuova energia.

Per far rinascere ciò che è morto, ridestare l’istinto, rimettere insieme le ossa.
Ogni volta in cui ti senti spostata dal tuo centro e sei in ricerca del tuo posto autentico, in cui hai bisogni di ricentrarti.

Grazie ad audio potenzianti e video di connessione con gli elementi: aria, acqua, terra e fuoco.

Un percorso esperienziale, accadranno cose, grazie a poche parole, secondo un’ecologia del linguaggio. Attraverso il potenziamento dei sensi, la natura, il corpo, gesti e simboli, rituali.

Niente mente, doveri, sforzo, solo esserci e lasciarti guidare.

Creare questo percorso è stato pazzesco, un vero movimento energetico, sia per me che l'ho creato, sia per molte di quelle che hanno partecipato.

Ho sperimentato per la prima volta la magia degli audio e sono entusiasta di questa nuova modalità. 
Creare questo nuovo viaggio h
a permesso anche a me di riconnettermi alla donna selvaggia che sono e alla sua energia. 
Lavorare a partire dalla Donna Selvaggia che sono e che sei
crea una connessione molto profonda, che va al di là delle parole e lavora veramente con l’energia. È come se si andasse Oltre.
Le trasformazioni avvengono. Non sono cambiamenti, ma trasformazioni. Eventi.

Si crea un movimento energetico potente che aiuta a cambiare, con leggerezza e bellezza.

La Donna Selvaggia è concreta

La Donna Selvaggia parla, pensa e vibra per le donne nella loro concretezza.

Per chi si ritrova spenta, con un amore finito, dove ha investito tutto.
E adesso come faccio a ricominciare?

Per una donna prosciugata dai figli.
Non mi sento una brava madre, ma non ce la faccio più.

Per la donna che non riesce a trovare un dialogo con il compagno e che si ritrova a chiudersi sempre di più nel silenzio dell’incomunicabilità, e del senso di colpa.
È colpa mia se non va bene… lui non mi capisce e non sono vista, ma non so vivere senza di lui.

Per la donna che si sente sempre sbagliata e arrabbiata. Impotente…
Che non riesce a trovare il posto nella vita, che ha compiuto scelte perchè sentiva che gli altri si aspettavano questo da lei.
E adesso che cosa faccio?

Per la Donna che nonostante sia felice del lavoro, in amore vacilla e dipende.
Ci ricado sempre…

Che si ritrova sempre allo stesso punto di snodo e non sa più come avanzare, tra colpevolizzazioni, aspirazioni e giudizi.
Ormai ho una certa età…

Che crede di essersi già concessa tanto e si adagia invece nel chiedere per se stessa ancora briciole.
Ma è già tanto in fondo…

Per quella che ormai ha deciso di chiudere il cuore. Troppo ferito.
Non cambierà mai nulla.

Che si è spenta e non crede di poter trovare la creatività perduta…
Ma mi sono sempre illusa di poter fare chissà che…

Un viaggio unico

Il percorso è un unicum, il primo della Wild Academy  e rappresenta una novità assoluta.

Presenta infatti specificità peculiari, ad lato potenziale di attivazione e di guarigione.

Si lavora sul sentire, su sensi, sul percepire e sull’energia.

Ascoltare degli audio infatti, permette, fin da subito, alla mente di farsi un po’ da parte, perchè vai ad usare un canale differente, quello uditivo. Utilizzare i cinque sensi poi alza il livello e crea trasformazione.
Il contorno della natura, la possibilità di visualizzare e di compiere azioni o rituali, completano il quadro di lavoro energetico.
Così si crea un movimento e la trasformazione accade.

  • La mente è messa da parte: non si lavora con la razionalità.
     
  • Si agisce e percepisce con i sensi e con l’energia.
     
  • Non ci sono ebook con domande e risposte da scrivere e da ragionare.  
     
  • Soltanto audio da ascoltare, quando e come senti essere buono per te, quando puoi e in un momento tutto tuo.
     
  • Alcuni video da guardare in cui, dalla natura, ti guido in un rituale femminile di connessione con te stessa grazie alle energie che un bosco o il mare risvegliano in te. 
     
  • Due incontri in cui potrai fare un lavoro individuale da me guidata, in diretta: uno all’inizio, in cui ti condurrò a definire l’intento e le aspettative, e uno finale in cui potrai riprendere le fila del viaggio svolto.
     
  • Un percorso che si può ripetere più volte in diversi momenti della propria vita, come ancora per ritrovarsi e riconnettersi a se stesse.
     
  • Un percorso che aiuta a ritrovare o scoprire la propria donna selvaggia, nel mutamento e nel movimento delle energie: nuove percezioni.

9 AUDIO

4 VIDEO

2 SESSIONI DI COACHING INDIVIDUALI

Perchè compiere questo viaggio

Che cosa otterrai se scegli di fare questo viaggio wild guidata da me?

È un viaggio della bellezza, verso la bellezza, la tua.

Il percorso è strutturato perchè tu possa prenderti quello che ti serve, per dove sei oggi e per quello che è il tuo obiettivo individuale. È versatile. Si plasma a te, alla tua individualità.

L’obiettivo di fondo è la centratura, che tu possa ritrovare te stessa, la tua centralità, per chi sei e per come sei, in modo naturale, senza forzature, ma con semplicità. Liberandoti da ciò che in questo momento della tua vita ti porta via da te stessa. O per nutrirti comunque della tua anima profonda.

Tutto accade. Avviene. Seguendo il fluire degli audio.

Alla fine del percorso: 

  • Sei nutrita di te, riconnessa alla tua parte più profonda e vera, come una  profonda immersione dentro di te, la tua energia e il tuo fuoco.
     
  • Hai ritrovato la tua essenza e vissuto esperienze che ti hanno permesso di sceglierti e di ancorarti.
     
  • Hai potuto vedere e ascoltare, con un tempo lento, intimo e tuo.
     
  • Hai potenziato aspetti di te che spesso metti in secondo piano.
     
  • Sei con la Visione chiara e limpida di chi sei e che cosa puoi essere e scegliere. Integrata e unita.
     
  • Sei Donna libera che ha affinato il suo intuito, nel pieno della consapevolezza di oggi e del suo potere.

Chi lo ha già fatto racconta

Questo percorso, mi ha subito incuriosito per le caratteristiche che presentava: un percorso breve e leggero da completare in 2 settimane attraverso strumenti e mezzi diversi.

Nella scelta infatti, sono state determinanti le modalità con le quali si sarebbe svolto: un accompagnamento individuale individuale iniziale e finale, accompagnate nel mezzo da registrazioni audio e video, da ascoltare e vedere in autonomia, secondo i propri tempi, impegni e necessità. Ho trovato queste ultime modalità molto pratiche e altrettanto coinvolgenti ed efficaci.

Tutti gli audio sono stati importanti, ma quello che mi ha colpito di più, personalmente, è stato il 4° – “Tornare a casa”, forse il più lungo come minutaggio e il più significativo, nel pieno del contatto. Mi sono sempre chiesta quale aspetto potesse avere la donna selvaggia, la mia, quale la sua voce, il suo profumo o vestito addirittura, e grazie a questo percorso l’ho finalmente scoperto.

L’ho iniziato con l’intento di continuare a coltivare e nutrire le recenti nuove consapevolezze e l’ho concluso, sentendomi rinvigorita, più radicata, centrata e sicura di quando l’avevo iniziato.
Mi sento sinceramente di consigliarlo per la sua efficacia, leggerezza e potenza, perchè smuove, nutre e integra. E’ un emozionante viaggio verso te stessa che non puoi perderti.

Angela Cagol

Mi sono convinta in fretta ad acquistare il percorso, ed è stato più un richiamo che ho sentito, che una scelta calcolata.

L’audio “Alleanza” insieme al video “Radici”, sono stati fortissimi per me.
Se penso alla “cosa” che più mi ha aiutato nel percorso, per me è stato il tuo modo di fare; invitare, anziché darci compiti, il fatto che nulla era “da fare” ma lasciar che accada, e solo essere e sentire, la leggerezza del non sentirmi obbligata, o in colpa se a volte nel percorso, non mi sentivo all’altezza. E questo l’ho sentito e sperimentato grazie al tuo meraviglioso, leggero e libero modo di fare.

Sono entrata nel percorso con tanta curiosità, voglia di capire più me stessa, di scoprire, di migliorare il rapporto con me stessa (molto self centered). All’inizio, la mia parola era “Armonia” e così e rimasta, solo che durante il percorso, la parola ha presso più significati.

Se sono entrata con il desiderio forte di sperimentare armonia dentro di me, sono uscita dal percorso con strumenti per sperimentarla anche fuori. Con la consapevolezza che io sono armonia, e che quello che è dentro di me si manifesta fuori. Sapevo mentalmente questa cosa però mai ero riuscita sperimentarlo, sentirlo come verità dentro di me. Non so come mettere in parole…

Non credo ci siano cose che non hanno funzionato, credo fortemente che tutto quello che doveva succedere è successo. Non vedo cose che non hanno funzionato, vedo solo cose che mi hanno messo in difficoltà, che mi hanno fatta bloccare ad un certo punto, ma questo alla fine mi ha solo portata a capire meglio me stessa, ciò che era pure il mio intento al inizio percorso, quindi per me ha funzionato tutto, e alla grande! Mi è servito a capire meglio me stessa, avere un miglior rapporto con tutte le mie stagioni.

Lo consiglio in primis perché tu sei fantastica, la tua energia è calda, leggera, saggia. Chi non vorrebbe “bagnarsi”un po’ in un lago di consapevolezza. Lo consiglierei alla donna che si sente confusa, che vuole scoprire di più su se stessa, alla bambina curiosa e felice di scoprire il mondo, intrappolata dentro una donna insicura e impaurita.

Al primo incontro la mia donna selvaggia era una principessa guerriera tipo Xena, ma poi mentre ballava sfoggiando la sua spada, si è trasformata in una elfa, vestito multicolore a volte bianco, capelli lunghi bianchi, orecchie a punta, di una eleganza, sembrava levitare mente cambiava, saggia, calma, decisa. Poi, nei diversi incontri sebbene fisicamente rimaneva uguale, ha continuato trasformarsi. Qundi così è stato il mio viaggio; trasformate.

Credo che i momenti più importanti siano stati quelli di integrazione. L’ultimo audio,
poi i momenti di frustrazione, dolore, sia fisico che psichico, sono stati altrettanto importanti, perché li so che sono avvenute delle trasformazioni a livello profondo e questo è importante.

Ana Maria Mihai

Ho incontrato per caso questo percorso in un momento in cui mi stavo interessando a questo tema e alla storia delle donne, soprattutto leggendo libri. Mi ha incuriosito e ho deciso di approfondire, per sperimentare qualcosa di concreto e avvicinarmi così ad un sentire più profondo.

Negli audio le parole di Roberta mi hanno accompagnata con la loro poesia in un viaggio in cui ho potuto contattare e sperimentare alcune parti di me, ho ricostruito la mia storia e mi sono sentita libera di essere ciò che sono senza giudizi.
Per me è stato importante sentire appunto la libertà di essere e fare, non essere e non fare, la libertà di lasciare avvenire con semplicità ciò che deve essere senza nessun condizionamento.

È un percorso che permette di fermarsi su alcuni aspetti e con gentilezza avvicinarsi alla propria verità. Sicuramente per me questa esperienza è stata positiva, mi ha permesso di acquistare una maggiore chiarezza, di accostarmi con altri strumenti e continuare un percorso di scoperta, che penso debba durare tutta la vita.

Patrizia Poli

Avevo già il libro Potente come un canto . Da quando ho iniziato a leggerlo ho sentito che mi parlava, che poneva domande e parlava un linguaggio che conoscevo. Mi spaventava e mi attraeva. Quando ho visto la presentazione del corso non ho avuto dubbi… il timore che fosse troppo audace per le mie paure sì, ma volevo farlo! È stato bello incontrarla on line e riconoscere la sua voce nelle parole che avevo letto. La cosa più bella è stata essere accompagnata con audio e video e sapere che Roberta mi seguiva come …un capo branco. Ho partecipato come ho potuto, ho aperto la porta su una parte di me che adesso so che c’è… anche se ancora la osservo a distanza, MA SO CHE C’È . Sono grata alla donna selvaggia , a Robetta che trovando il coraggio di ESSERE, ha aperto un sentiero. Adesso è battuto. Mi prendo un po’ dj tempo, la tengo in memoria, so che posso ritornare ad aprire quella porta.

Marta

GLI AUDIO

Prepari il terreno, definisci l’intento e il primo incontro con la tua Donna Selvaggia:
immagini, suoni, sensi

Attivazione energetica.  Qui contatti in profondità la Donna Selvaggia che sei, metti un confine e inizi a radicarla. Per poter mantenere la tua centratura, ogni volta in cui ne senti il bisogno e per attivare la connessione per tutto il percorso.

Con tutto quello che ti separa da te stessa.
Tutto che è di ostacolo al tuo vivere non va soffocato o messo in figura, ma accolto e reso alleato. Qui si crea questo movimento.

Il contatto pieno con la tua forma e confine.
Il problema spesso è che non riusciamo a mantenere sani confini.
Grazie al contatto leggero e fluid con la nostra pelle, mettiamo un primo seme di potenziamento.

Risvegliare sogni e passioni.
Ritrovare il proprio posto passa dal ricontattare il prorpio cuore, dove vivono i tuoi sogni e le tue passioni.

Quel sentimento che non ci diamo tanto facilmente il permesso di vivere.
Quanta rabbia tendiamo a non darci il permesso di vivere, di poter dire, ma ingioiamo. Qui potrai fnalmente guardare, contenere e poter dire le tue parole.

Di te, della tua storia, per onorare.
Tessere il filo della tua storia. Rivedere con gratitudine e amore per te e il tuo coraggio.

Di te, della tua storia, per onorare.
Tessere il filo della tua storia. Rivedere con gratitudine e amore per te e il tuo coraggio.

I VIDEO

La terra sostiene, porre attenzione ai propri passi nel mondo ti aiuta nella consapevolezza, soprattutto con una maggiore attenzione ai sensi e al corpo. Qui un viaggio guidato attraverso i cinque sensi, a contatto con l’elemento terra e bosco.

Radici come ancoraggio a te stessa nella tue profondità, come connessione con gli antenati. Da guarire e salutare.

Come usare l’energia dell’acqua per pulire, lasciar andare e rigenerare.

Come respirare a pieni polmoni nella propria vita.

La Donna Selvaggia può anche spaventare

Spaventa ascoltare la propria anima e seguirla.
Seguire se stesse.

Stare nella gioia e nella propria bellezza.
Immaginiamo che la donna selvaggia possa portarci a sentire e vivere chissà quali capovolgimenti e tempeste.
Soprattutto quando, pur facendo fatica, pur non essendo felici o soddisfatte, siamo comunque abituate e affezionate a certi “comodi aggiustamenti” che ci hanno portate a sopravvivere.

Andando a dormire con un po’ di insoddisfazione, con un po’ di frustrazione, con un po’ di quel “se, però, magari” che ti porti dietro da chissà quanto tempo e che è diventato amico.
Beh, non hai da lasciarlo andare, ma forse puoi scegliere altro per te.

Scegliere di lasciarti nutrire e cullare da te stessa, da quella parte di te che è bellezza e naturalezza.
Con quella fiducia che anche tu puoi darti.

Cosa ricevi

Audio e video sono strutturati in modo fluido e leggero:

  1. Lavori con la parte di te più fluida e naturale, grazie al rilassamento corporeo e alle immagini.
     
  2. Alcune brevi riflessioni centrate sul tema specifico, poche parole, una visualizzazione guidata, o una meditazione, un invito a compiere un esercizio concreto, a fare un rituale, creare un simbolo tuo.
     
  3. Gli audio agiscono in modo che i vissuti e i sentimenti si possano sbloccare e trasformare a livello profondo.
    Se ad esempio non hai un buon rapporto con la rabbia, grazie ad un audio puoi contattare questo sentimento, permetterti di esprimerlo e contenerlo, direzionandolo.

Non sarai da sola a svolgere questa immersione nella tua dimensione wild.

Io ti accompagno sia con la mia voce e la mia presenza dei video, in cui ti guido, sia dal vivo, online.

Ecco quello che riceverai con il percorso:

  • 8 audio con riflessioni, meditazioni guidate, azioni da compiere.
  • 4 video per attivare la tua connessione con la natura

È POSSIBILE ATTIVARE IN QUESTO PACCHETTO 2 INCONTRI DI WILD COACHING DEL VALORE DI 80 EURO, AL COSTO SCONTATO DI 50 EURO (CIASCUNO). Se sei interessata scrivimi via email a info@robertabailo.com. 

Sono Roberta wild coach

Laureata in Filosofia e Ph.D. in Bioetica, mi occupo di relazione d’aiuto da 15 anni, prima come counselor ora come coach.

Aiuto le donne a potenziare il loro potere femminile e a ricominciare, quando situazioni della vita e spinte interiori chiedono questo.

Ho scelto di essere un wild coach, non un coach life nel senso classico del termine, perchè sento profondamente l’esigenza di aiutare le donne a liberare il loro femminile profondo con un approccio globale e libero, wild appunto. Uso infatti diversi strumenti, sia la Gestalt sia altri, che integro.

Dopo anni di esperienza con incontri individuali, percorsi e webinar che a tutt’oggi conduco, e dopo il successo del mio libro Potente come un canto, nel mese di luglio 2020 ho così fondato anche la WILD ACADEMY, un luogo, un tempo e uno spazio di liberazione per il femminile.

Questo percorso è una prima possibilità.

Alza il tuo livello energetico e connettiti con la Donna Selvaggia che sei

La Donna selvaggia si riprende il suo posto - Nuovo inizio

60
  • 8 AUDIO
  • 4 VIDEO
  • Ripetibile in qualsiasi momento
  • In totale libertà, secondo i tuoi tempi
  • Pronto soccorso energetico

FAQ

Most frequent questions and answers

Si, certamente! Ovviamente il costo è differente. Per questo mi puoi scrivere via email.

Nulla accade per caso. Se sei giunta qui, qualcosa dentro di te si è smosso.
Il mio invito per scegliere, è di ascoltare il primo audio, leggere tutti i contenuti, guardare il mio video e alla fine chiederlo alla tua Donna Selvaggia.
Ne ha bisogno? Sente che vuole essere nutrita?

Il percorso non ha una durata prestabilita. Puoi liberamente scegliere come e quando ascoltare gli audio e guardare i video.
Fissiamo unicamente il primo incontro e quello finale.

I am item content. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Ricevi nove audio che puoi ascoltare quando sei libera e in uno spazio di luogo e tempo solo tuo; ricevi quattro video, anche questi da vedere per conto tuo.
In più, due incontri con me di 45 minuti ciascuno, dove possiamo esplorare quello che ti motivsa, vuoi raggiungere e quello che senti di aver ottenuto o meno.

Gli audio ti regalano una libertà maggiore.
Puoi persino ascoltarli mentre fai dell’altro, nello stesso tempo ti connettono ad un canale di te differente, che ti aiuta a mettere la mente da parte.

Certo!
Il percorso diventa tuo.
Sicuramente ci saranno degli audio o dei video più adatti a te per chi sei e per il momento che stai vivendo.
Nulla ti vieta di riascoltare lo stesso audio tutte le mattine prima di iniziare lo stesso audio o di rivedere un video la sera per lasciarlo agire durante la notte…

Ricapitolando...

Con il percorso La Donna Selvaggia si riprende il suo posto

occupi lo spazio che ti spetta nella tua vita, lo radichi e hai delle risorse per mantenerlo.

Radichi la tua anima profonda, hai strumenti per espandere la tua energia wild e per far fronte alle difficoltà che ti si presentano.

Un aiuto per ripulire da interferenze, solidificare risorse e capacità. Scoprire nuove energie tue.

Ecco quello che riceverai con il percorso:

  • 8 audio con riflessioni, meditazioni guidate, azioni da compiere, esercizi

  • 4 video per attivare la tua connessione con la natura

ottieni un percorso per sempre, da poter rifare ogni volta tu senta di averne bisogno.

È POSSIBILE ATTIVARE IN QUESTO PACCHETTO 2 INCONTRI DI WILD COACHING DEL VALORE DI 80 EURO, AL COSTO SCONTATO DI 50 EURO (CIASCUNO).
Se sei interessata scrivimi via email a info@robertabailo.com. 

Dubbi? Domande? Scrivimi

Alza il tuo livello energetico e connettiti con la Donna Selvaggia che sei

La Donna selvaggia si riprende il suo posto - Nuovo inizio

60
  • 8 AUDIO
  • 4 VIDEO
  • Ripetibile in qualsiasi momento
  • In totale libertà, secondo i tuoi tempi
  • Pronto soccorso energetico