IL MIO PRIMO LIBRO! “POTENTE COME UN CANTO…”

IL MIO PRIMO LIBRO! “POTENTE COME UN CANTO…”

Il 6 gennaio 2018, giorno della “manifestazione” (epifania, dal greco..manifestare..) , ho scelto di far uscire il mio primo libro “Potente come un canto. Dissotterra il tuo potere dai mille colori, scopri la tua energia unica e canta come un fiume che scorre…“.
E’ un saggio-percorso multicolore alla ricerca del potere personale. Un saggio, una fiaba. C’è anche una storia, il viaggio di un eroe.

Cresciuto insieme a me nei mesi del 2017, mi ha accompagnata nel mio vivere le giornate con questo sguardo sul potere personale. Una tra le molte domande è stata: qual è il potere che ognuno di noi può vivere nella propria vita? e via via che mi arrivavano le risposte, mi giungevano le parole del libro, le pagine, i capitoli, non da ultimo…una fiaba, una storia di un eroe “Ismaele”.

Nella lettura scoprirai come liberare e purificare il tuo potere personale dai condizionamenti esterni e interiori. Sarai libero, da padri e madri, da convinzioni limitanti e da false credenze.

Scoprirai che il potere è multiforme. Troverai che si cela in luoghi di te inaspettati. Troverai la rabbia, il corpo, la seduzione, il tradimento, l’errore.

Uno dei temi che più ha coinvolto nello scrivere è stato quello del tradimento. Sì perché per poter trovare la propria “numinosità”, è necessario tradire: sì questa è una scoperta, per me rivoluzionaria, che approfondisco nel libro. A volte infatti è necessario tradire persino se stessi: tradire vecchie credenze o valori, se si vuole scoprire fino in fondo chi si è. E comunque, è necessario tradire immagini di sé, vincoli di affetti ammuffiti, ricatti, legami che agganciano e non fanno spiccare il volo…

Dopo la lettura del libro non sarai più lo stesso: sarai trasformato e potenziato nei tuoi talenti che stavano nell’ombra. E troverai infine il tuo potere di fuoco.

Se vuoi farti un’idea più approfondita, questo è l’indice:

  • Prefazione
  • Introduzione
  • Dei mille colori del potere
  • Non puoi fare finta che il corvo non ci sia
  • La tentazione di non vivere
  • E tu che parole sei?
  • Il canto dell’edera
  • E tu che viaggio stai facendo? Ismaele
  • Il potere del padre
  • La via del tradimento
  • Il potere della rabbia
  • Il potere di sbagliare: la via dell’errore
  • Dell’impotenza
  • La via della madre: il potere accolto
  • Accettare
  • Io posso finalmente dire sì
  • Il potere di sedurre
  • Il potere di lasciar entrare
  • Il potere di vedere
  • Il tuo potere di fuoco

E canta. Fregatene delle etichette, e di tutto quello che vuoi, vivi, fai le cose fregandotene, viviti, e canta. Più stonato sei meglio sarà. 

Alza le spalle, sbatti via tutto indietro e goditi.
Così scopri che puoi crescere e che puoi essere adulto. E che è bello. E che per esserlo non devi mortificare o uccidere il bambino che sei e che sei stato, ma che oggi puoi essere tu il tuo genitore che avresti voluto avere.
E’ anche questa la tua libertà e il tuo potere.
Cammina allora e canta il tuo canto potente.

Buona lettura! spero avrai voglia, dopo averlo letto, di lasciarmi un commento: ne farò tesoro per il prossimo libro…

Ecco il link per acquistarlo:

Roberta

Lascia un commento