Puoi affrontare tutto, quando hai trovato la giusta strada per te

Puoi affrontare tutto, quando hai trovato la giusta strada per te

Sì, sono fermamente convinta, ma soprattutto consapevole che puoi affrontare veramente qualsiasi avvenimento e stato d’animo.

Insicurezze, paure, dolori, lutti, amori finiti, scelte dolorose, persino la paura del dentista!
Ti faccio sorridere, ma ho un’atavica paura dell’ago dell’anestesia. E tra qualche ora ci dovrò andare. Sono umana anch’io. E sto cercando da giorni la strada per affrontare questa mia paura antica. Da brava wild coach anche di me stessa.

La paura dell’ago può diventare veramente un simbolo che raccoglie una marea di ferite, insicurezze, un mondo. Come tantissime sensazioni che proviamo ogni giorno.
Insoddisfazioni, piccole paure, delusioni, percezioni di noi stesse.
Tutto è simbolo, che ti può indicare la strada per alleggerirlo e trasformarlo.

Tutto sta ( e so che non è per niente poco) a trovare la strada giusta, non una qualsiasi, ma la TUA strada giusta, quella che aiuta proprio te. Una strada sicuramente in movimento, ma che segue il tuo movimento.

Confezionata su misura, che tenga conto della tua storia, fatta di rispetto delle tue paure, in risonanza con le tue parole, attenta al tuo corpo, che ti prenda in mano, tenendo conto di ogni sfumatura di te, con sacro rispetto.

So che è raro e che non è per nulla scontato.
Tanto mondo là fuori ti liquida con un commento distratto, ti ascolta solo all’inizio e poi perde l’attenzione e tu ormai ci hai rinunciato.

Ti sei messa in fretta a cavartela da sola, a smussare le sofferenze, rassegnata a soffrire in silenzio e solitudine, concedendoti solo qualche accenno ripetuto per abitudine.

Eppure io so che esiste una strada possibile anche per te, che ti porti a fare pace con le tue parti tutte, a non sentirti sbagliata e diversa per le tue sofferenze, e paure (come quella dell’ago del dentista); una strada che ti aiuti ad accoglierti, a non giudicarti e a liberarti finalmente da quei pesi così terribilmente pesanti che ti stancano da così tanto tempo.

È una strada che ti guida a sollevarti, a dire va bene, ad amarti così, a tirare il fiato anche da te stessa.
Così il sentiero non sarà più stretto, il respiro calmo, il passo sicuro.

Una Via ed un passo alla tua misura.

Il primo passo: fermati oggi anche solo per una manciata di minuti, respira e lascia che un nuovo pensiero entri in te: la strada giusta per te esiste. Quella che ti condurrà, passo dopo passo, alla tua gioia, alla tua felicità.

Da questa nuova consapevolezza puoi iniziare, ricercatrice selvaggia.

Non è detto che la troverai oggi, ma puoi iniziare a costruirla.
Con un sospiro nuovo.

E se queste mie parole ti risuonano, possiamo iniziare a cercarla insieme. Ti guido a delinearla, seguendo semplicemente il tuo ritmo, del cuore e del ventre, di donna selvaggia.
Sicuramente attivando la tua parte wild, della tua anima femminile profonda potrai trovare poi la tua.
Mi puoi scrivere a info@robertabailo.com

Un grande abbraccio.
Roberta

Lascia un commento