Quando una donna si sveglia e dice basta

Quando una donna si sveglia e dice basta

Difficile che una donna dica basta, ma quando lo fa capovolge il mondo.
Diventa la svolta epocale, per sempre.
Siamo portate alla resilienza, anche fino allo stremo.

A volte una gara con noi stesse per vedere fino a che punto possiamo sopportare.
Perdoniamo, attendiamo all’infinito e continuiamo a sperare a volte anche contro l’evidenza.

Pazienza, ascolto, attesa, domande su domande, interpretazioni, comprensione… protese all’altro fino a non vedere quanto stiamo rinunciando a noi stesse, quanto mettiamo via i nostri desideri, emozioni e sentimenti.
Quando abbiamo stretto questo patto di non amore con noi stesse. Quando abbiamo deciso di metterci in un angolo.

Eppure, quando arriva a quel punto, è una grandissima trasformazione.
Perchè ogni donna ci arriva.
Adesso basta.
Adesso basta.

Metto un punto. E mi fermo.
Da lì non c’è più nulla.

Ha contattato, benedetta, la sua forza, quella profonda.
Ha visto e non torna più indietro.

Entrata nel buio, attraversato: una forza propulsiva.

Ci sono i cicli, lo sappiamo, dobbiamo entrare nel buio ancora e ancora, per conoscere e per sanare, per vedere e guarire, ogni volta torniamo e ritorniamo a contattare a livelli differenti le nostre Ombre.

La forza ogni volta aumenta: più tocchi il fondo più poi ti rialzi più leggera libera e potente.

Se ci entri con il piede giusto, tocchi il dolore, sì, quello vero, dal quale tante volte sei scappata e scopri che può essere solo che liberante.

Ritornare alle Origini di te può essere doloroso, ma anche profondamente liberante e poi puoi veramente dire basta, per sempre.

Basta a certi copioni che hai recitato, spesso inconsapevole, di vittima sacrificale delle sofferenze degli altri.

E scopri.

Che ti è stato fatto un gran male. Ma ora puoi veramente decidere che non accadrà più. Non più quel dolore da copione di vita da vittima.
Puoi dire “adesso basta”.

Hai detto molti si a partire da quella parte di te che credeva ancora che avresti dovuto fare così.

Dire sì alle briciole, elemosinare affetto e attenzione. Indossare vesti parziali che non ti appartevano e credevi tuttavia fossero le uniche possibili per te in questa vita.

E adesso?
Adesso non lo sai, non lo puoi sapere che cosa accadrà. Sai che hai detto basta.
Stendi l’elenco dei tuoi Basta, fosse anche uno solo, piccolo e sussurrato.

Senti che cambiano proprio le cellule?

Cambia la visione di te.

Hai contattato nella carne viva quell’Ombra e ne esci.

Non torni più indietro, se non per ripulire ancora e alleggerire.

Ciao ciao copione da vittima, da donna che si vergogna delle proprie emozioni e sentimenti e desideri, da donna che crede che ciò che prova sia sbagliato e da nascondere.

 

Ecco il mio nuovissimo corso gratuito ORIGINS! che ti conduce a guarire le radici, il corpo, il cuore.

TI ASPETTO IL 17 NOVEMBRE per il webinar gratuito: ORIGINS – LE 5 VIE DEL FEMMINILE SELVAGGIO.
per scoprire nuove vie di Libertà.

Un abbraccio
Roberta

Lascia un commento