firma

Un intento del cuore.
Rinnovamento.
Gioco e leggerezza.
Condivisione.

Un tempo fuori dal tempo

per alleggerire , senza doveri e obiettivi pesanti, per nutrire il mio femminile

Ho un appuntamento con me stessa è un mese di coaching online express, pensato per alleggerirti dai pesi interiori ed esterni e per rigenerarti. Un tempo di nutrimento.

Una vacanza. Da chi? Da quella te che ti frena e boicotta. Un mese per incidere diversamente nella tua vita e cambiarla.

Come? Staccando dal quotidiano, dando energia alle tue risorse, potenziando parti di te, facendo pulizia da quel superfluo che ti zavorra.

Express: in un modo più veloce ed essenziale, che ti conduce a risultati reali di cambiamento, senza fatica.
Un viaggio di crescita personale fatto di azioni concrete che cambieranno la tua realtà e il modo in cui reagisci ad essa.

Alcuni dei temi che vivrai giornata dopo giornata, con leggerezza, gusto e un pizzico di mistero (che non guasta mai):

– chiudi i cicli del passato
– la tua pelle e il mondo a partire dai 5 sensi
– mordi la vita
– scrivi le parole che non hai mai detto
– prenditi per mano come quel padre e quella madre che avresti voluto
– vivi il tuo femminile e il tuo maschile e la tua parte più wild
– altro ancora!

Sedici in tutto le giornate a tema: ogni due giorni un’email con l’argomento, una breve riflessione, alcune domande di coaching e un esercizio da svolgere concretamente nella tua realtà quotidiana, con gioco e leggerezza.  Perchè si può cambiare anche giocando!

E alla fine del mese avrai vissuto esperienze che ti avranno scoprire che:

– puoi giocare anche un altro ruolo nella tua vita quotidiana
– puoi essere incisiva e prenderti quello che ti spetta
– puoi integrare in armonia maschile e femminile
– puoi chiedere quello di cui hai bisogno
– puoi alleggerire le spalle dai pesi senza sforzo
– ci sono ambienti che puoi lasciar andare
– puoi liberarti dalle parole pesanti del passato
– puoi vivere a partire anche dalla tua parte più antica, intrigante e wild
– ti puoi divertire e giocare con leggerezza con te e la tua vita, e in questo modo modificare situazioni pesanti

E avrai ottenuto:

– maggiore chiarezza su chi sei
– trovato energie e risorse impensate
– maggiore chiarezza sulla tua direzione
– una grande leggerezza

Pronta a iniziare un nuovo mese e un nuovo ciclo.

Mese di cambiamento e di transizione, ripetibile ogni volta in cui ne hai bisogno, in cui vuoi ricentrarti e rinnovarti. 
Quando vuoi avere una nuova pelle e nuove energie.

Ti vuoi regalare
questo tempo solo per te?




Il percorso ha un costo di lancio di € 59 (anzichè € 75)
solo fino al 17 agosto 2019.

Le giornate...

Se vuoi avere un’idea del percorso puoi cliccare sulla prima giornata “Metti un intento del cuore”.

1. Metti un intento del cuore
2. Chiudi i cicli
3. Sii la Dea che sei
4. Mordi la vita
5. Assaggia con gusto
6. Gioca la nuova parte
7. L’animale che sei
8. …

Le tue domande

Puoi leggere il contenuto della prima giornata “L’intento del cuore” che trovi sopra. Lì puoi farti un’idea della struttura che avranno tutte le 15 giornate. Riflessione sul tema, domande di coaching, azione da compiere.

Non puoi sapere prima di iniziare quali effetti avrà per te questo mese. Se non dovessi avere il risultato sperato, potrai avere un colloquio individuale con me alla fine, della durata di mezz’ora, per comprendere insieme che cosa è successo.

Non sono previste delle coaching, ma potrai condividere nel gruppo chiuso WILD dove riceverai un mio feedback.

Non c’è un tempo obbligatorio in cui svolgere il percorso. Riceverai tutte le email, ma puoi sempre scegliere di continuare in un altro momento.

Potrai condividere le tue riflessioni, durante questo mese speciale, nel gruppo chiuso WILD.

Lì troverai altre donne che, come te, faranno gli stessi passi, e il mio accompagnamento.

Chi sono

Mi chiamo Roberta Bailo e sono un wild coach

Sono laureata in filosofia, ho un dottorato di ricerca in bioetica e due master in counseling e coaching gestaltico.

Da più di 15 anni, con il counseling e il coaching, aiuto le persone a migliorare le loro vite, integrando ascolto attivo e direttività (il mio femminile e il mio maschile).

Da sempre la mia passione è la ricerca in campo umanistico e la difesa dei diritti delle persone, che nella vita ho manifestato in diversi modi, tra cui anche nel mio lavoro di oggi.

Con il coaching, ti aiuto a raggiungere quello che è importante per te, grazie sia a incontri individuali sia a percorsi di coaching online, creati da me su temi fondamentali, quali il potere personale e il potenziamento del femminile. 

Mi definisco un wildcoach, perché non amo le etichette e le categorizzazioni: niente life, sex, ecc. coach, quindi, anche se tratto tutti questi temi. 

Perché wild? Sono una ribelle e un’anticonformista.
Ti aiuto a liberarti da tutti quei condizionamenti familiari, sociali, culturali e interiori che ti bloccano nella manifestazione di te stessa per quella che sei, in profondità e autenticità. 

Aiuto prevalentemente le donne che hanno bisogno di ricominciare, di dare maggiore valore a se stesse e scoprire i loro talenti, le loro energie nascoste, di rimettere in sesto le loro vite e di riprendersi quel potere personale che non sentono di avere perché nascosto da relazioni affettive castranti o da dipendenze. 

Ti aiuto a liberarti da  copioni di vita castranti, da sensazioni di inadeguatezza, da legami affettivi con sensi di colpa e ricatti, da paure di abbandono e di non essere amabile.

Credo profondamenteche emozioni, sentimenti e sogni abbiano diritto di cittadinanza nelle nostre vite, che si possa scegliere, senza giudizio o sensi di colpa, e ci si possa dare il permesso di vivere per chi si è, ed essere felici.



Chi sono

Mi chiamo Roberta Bailo e sono un wild coach

Sono laureata in filosofia, ho un dottorato di ricerca in bioetica e due master in counseling e coaching gestaltico.

Da più di 15 anni, con il counseling e il coaching, aiuto le persone a migliorare le loro vite, integrando ascolto attivo e direttività (il mio femminile e il mio maschile).

Da sempre la mia passione è la ricerca in campo umanistico e la difesa dei diritti delle persone, che nella vita ho manifestato in diversi modi, tra cui anche nel mio lavoro di oggi.

Con il coaching, ti aiuto a raggiungere quello che è importante per te, grazie sia a incontri individuali sia a percorsi di coaching online, creati da me su temi fondamentali, quali il potere personale e il potenziamento del femminile. 

Mi definisco un wildcoach, perché non amo le etichette e le categorizzazioni: niente life, sex, ecc. coach, quindi, anche se tratto tutti questi temi. 

Perché wild? Sono una ribelle e un’anticonformista.
Ti aiuto a liberarti da tutti quei condizionamenti familiari, sociali, culturali e interiori che ti bloccano nella manifestazione di te stessa per quella che sei, in profondità e autenticità. 

Aiuto prevalentemente le donne che hanno bisogno di ricominciare, di dare maggiore valore a se stesse e scoprire i loro talenti, le loro energie nascoste, di rimettere in sesto le loro vite e di riprendersi quel potere personale che non sentono di avere perché nascosto da relazioni affettive castranti o da dipendenze. 

Ti aiuto a liberarti da  copioni di vita castranti, da sensazioni di inadeguatezza, da legami affettivi con sensi di colpa e ricatti, da paure di abbandono e di non essere amabile.

Credo profondamenteche emozioni, sentimenti e sogni abbiano diritto di cittadinanza nelle nostre vite, che si possa scegliere, senza giudizio o sensi di colpa, e ci si possa dare il permesso di vivere per chi si è, ed essere felici.

 

“Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia felice.”
R. Bandler

Prima giornata 
ASCOLTA IL MOVIMENTO E L’ENERGIA DEL TUO CUORE

Eccoci al primo giorno di questo mese d’amore.
Come stai? 
Che energia c’è?
Come ti sei svegliata?
Quali emozioni all’inizio di questo viaggio di amore?

Questo percorso è un regalo che ti sei fatta, unicamente per te.

Com’è esserti fatta un regalo? Che sensazione provi?

Non è frequente regalarci qualcosa solo per noi. E’ già esso stesso un atto di amore. Spesso non ci diamo neppure questo permesso. Questo è già un primo passo, da benedire e di cui essere fiere. Un primo passo che porta esso stesso in sé frutto.
Magari è il primo che ti fai, magari sei abituata. Spero comunque che questo possa diventare un regalo speciale.

Ti invito a prendere un quaderno che ti piaccia, e che terrai per tutto il mese. Lì potrai annotare pensieri, disegni, segni, simboli e qualche piccolo oggetto preso qua e là…
Sarà come un diario, segreto. Se vuoi.

Voglio darti alcuni suggerimenti importanti che varranno per tutto il mese. Sono come degli ingredienti che potenzieranno i risultati.

Primo: cerca un luogo appartato, un tempo solo per te, in cui non essere disturbata. Un luogo di potere. Quel luogo in cui ti senti protetta e a casa.

Secondo: tempo per te. Questo percorso già vuole regalarti questo. Prenditi tutto il tempo necessario per svolgere il tema della giornata e ritagliati alla sera un tempo per scrivere e segnare quello che è emerso.

Terzo: non fare alcuno sforzo per le giornate che seguirai. Se un tema non funziona, non intestardirti, significa che non è il momento per te. Potrebbe arrivare dopo, magari dopo un mese, un anno, chissà…

Quarto: cerca di vivere le giornate più di pancia e d’istinto che puoi. Segui la traccia senza troppo riflettere o pensare. Rispondi, agisci e dopo rifletti.

Fatte queste premesse, entriamo in questa prima giornata.

Metti un intento per l’intero mese.

Ascolta in te come vorresti essere e sentirti alla fine di questo mese, e tutto quello che ti attende o vorresti che ci fosse.

Non mettere un obiettivo razionale, se riesci, ma un intento, del cuore.
Questo intento potrebbe anche non aver parole, frasi, potrebbe arrivarti come un sospiro, un moto del corpo, un’immagine, un respiro profondo. Ascolta e segna. Il gesto che giunge a te dalle tue profondità, quelle dell’anima e del cuore.

Se avessi una bacchetta magica, se potessi sognare al di là di tutto, quale intento del cuore e dell’anima arriverebbe? Una parola.

Con quale energia?

Ora immaginati. Chiudi gli occhi e immaginati come vorresti essere alla fine.

Immagina, quali emozioni vorresti sentire, quali azioni, quale vita. Segnalo dentro di te, ascolta le emozioni che ti provoca e poi lascialo andare. Si è inscritto nel percorso, come traccia silente di questo mese.

Con questo sussurro del cuore e questa immagine di te che hai consegnato all’universo, questa prima giornata si conclude.
Ne sentirai il vento anche nelle prossime.

Ti invito a questo punto a mettere nuovamente le tue mani sul cuore e ascoltare questo gesto quale energia ha mosso in te. Tienila anche per domani.

Ti ricordo, se vuoi, che puoi iscriverti, se non lo hai ancora fatto, e condividere, nel gruppo WILD di fb Roberta Bailo coach , il tuo intento del cuore o quello che vorrai.

Un abbraccio grande

A dopodomani

Roberta