Risveglia la vita che è in te

Smuovi le zolle del tuo mondo senza paura, respira a pieni polmoni dalle tue radici e spicca il volo!

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati.
La nostra paura più profonda è di essere potenti oltre ogni limite.
È la nostra luce, non la nostra ombra, a spaventarci di più.

Marianne Williamson

chi-si-accontenta

Ciao! sono Roberta e sono un wild coach.

Ti aiuto a dire SI a chi sei nella tua anima, nel tuo potere, nella tua energia vibrante. A portare te stessa in primo piano, da quello sfondo dove ti sei nascosta, per mille motivi. SI a TE, centrata, libera, potente e leggera.

Ti aiuto a dire NO ai sensi di colpa, ai ricatti affettivi, all’inadeguatezza, a tutto quello che ti prosciuga energia, all’aver messo da parte sogni ed entusiasmo, alle dipendenze affettive, a quei blocchi antichi che ti impediscono di essere l’unicità che sei, all’aver nascosto te a te stessa.

Puoi avere un  colloquio breve orientativo con me della durata di 45 minuti al costo di euro 30.

POTENTE COME UN CANTO 
Libera il tuo potere,
Scegli te stessa.

Imperfetta ma potente

Il mio percorso gratuito per iniziare a liberare il tuo potere personale da convinzioni limitanti, e per scoprire quali movimenti interiori possibili puoi compiere per vivere in accordo con te stessa, in libertà e leggerezza. 

Sette giorni, sette email, sette azioni concrete!

 
blog-o8rjqrxq8o717dstc9r4v7cxgdw3b7sauiqzs2tule

Leggi commenta cresciamo insieme…

Come sopra così sotto

"Come sopra, così sotto". Mi è capitata per caso oggi questa frase. Una celebre frase di Ermete Trismegisto (La legge della corrispondenza (o dell’analogia) “Come sopra – così sotto, come sotto – così sopra. Come dentro …

Leggi tutto

Mi rassegno o inizio ad osare veramente?

MI DEVO RASSEGNARE? O POSSO OSARE LA MIA VITA? NON MI ACCONTENTO, IO CI PROVO. Mi sono sempre chiesta, nella mia vita, fin dove avrei potuto spingere con i sogni e osare. Sono sempre stata testarda, e …

Leggi tutto

Felice o perfetta?

Perfezione e felicità possono andare di pari passo? Quanto il perfezionismo ci condanna ad essere in un certo modo, a fare le cose solo così, perché si deve e non può essere altrimenti, e ci …

Leggi tutto

Non c’è perdono senza giustizia

Non c’è perdono senza giustizia e riconoscimento. Che cosa ne pensi? e soprattutto come risuona in te questa frase? Si parla tanto di perdono, soprattutto in certi ambienti e percorsi. Perdonare, dal latino per (completamente) e donare. …

Leggi tutto

Ricominciare dopo le vacanze, sì, ma che cosa?

Ansia da vacanza/ ansia da rientro... Sono rientrata dalle vacanze. Sono andata in vacanza. L’autunno sta arrivando. E in un certo senso l’inizio dell’anno. Forse questo è il vero capodanno. Un cambiamento attende il corpo, i ritmi, …

Leggi tutto

Cara bambina che ero…

Cresciamo e pensiamo di dover abbandonare la bambina che siamo state. Come se crescere fosse fare un salto, dall'infanzia (congelata e mollata lì...) e ooop subito nel mondo degli adulti: strano, spigoloso, ostico, difficle, incomprensibile, …

Leggi tutto
dopo-un-percorso-con-me

Con Roberta ho intrapreso un percorso di conoscenza interiore, ho guardato in faccia il mio malessere e ho potuto dargli un nome. Ha saputo accompagnarmi passo dopo passo mettendomi sempre a mio agio, dandomi spazio di riflessione e un sentiero da seguire che mi ha permesso di rileggere le pagine della mia vita sia quelle dolorose che quelle serene facendo un quadro di quello che sono stata, che sono e che vorrei essere, dandomi valore.

(continua a leggere)

Valeria

Ho scelto Roberta come coach perché mi risuonava. Il lavoro che ha fatto è stato quello di incoraggiarmi a darmi il permesso di guardare altre modalità, di sperimentare senza giudizio. Consiglio Roberta perché è facile entrare in relazione con lei: è solare e sa rispettare le modalità e i tempi delle persone. Non impone i suoi metodi, anzi si sa adattare alle modalità del cliente e allo stesso tempo lo sa condurre nell’esplorazione di prospettive nuove...

(continua a leggere)

Lucia

Ho conosciuto Roberta al suo corso sulla Donna Selvaggia e pochi mesi dopo ho deciso di iniziare un percorso di coaching con lei, per capire chi sono e cosa voglio. Il nostro percorso è iniziato con il dare dei nomi e forme a ciò che mi bloccava ami teneva lontana da ciò che sono e alle parti di me che mano a mano venivano fuori. 

(continua a leggere

Stefania

Il mio primo libro

Libera il tuo potere, Scegli te stessa

E’ un viaggio alla riscoperta della tua Anima e di tutte le parti che formano il tuo Potere personale.
Nel tuo universo interiore esiste un “luogo” dove vive la tua autenticità, dove sei semplicemente te stessa. Lì risiede il tuo vero Potere.

Se vuoi Puoi scegliere di liberarti da tutti i condizionamenti che ti impediscono di vivere un’esistenza che senti davvero tua.  
Libera da legami familiari opprimenti, da convinzioni limitanti e da tutte quelle false credenze che pesano su di te.

In questo libro troverai la rabbia, il corpo, la seduzione, il tradimento e  l’errore.  E non sarai più la stessa. Finalmente potrai abbracciare ed accettare completamente il tuo modo unico e speciale di Essere Te.

Chiudi il menu

Prima giornata 
ASCOLTA IL MOVIMENTO E L’ENERGIA DEL TUO CUORE

Eccoci al primo giorno di questo mese d’amore.
Come stai? 
Che energia c’è?
Come ti sei svegliata?
Quali emozioni all’inizio di questo viaggio di amore?

Questo percorso è un regalo che ti sei fatta, unicamente per te.

Com’è esserti fatta un regalo? Che sensazione provi?

Non è frequente regalarci qualcosa solo per noi. E’ già esso stesso un atto di amore. Spesso non ci diamo neppure questo permesso. Questo è già un primo passo, da benedire e di cui essere fiere. Un primo passo che porta esso stesso in sé frutto.
Magari è il primo che ti fai, magari sei abituata. Spero comunque che questo possa diventare un regalo speciale.

Ti invito a prendere un quaderno che ti piaccia, e che terrai per tutto il mese. Lì potrai annotare pensieri, disegni, segni, simboli e qualche piccolo oggetto preso qua e là…
Sarà come un diario, segreto. Se vuoi.

Voglio darti alcuni suggerimenti importanti che varranno per tutto il mese. Sono come degli ingredienti che potenzieranno i risultati.

Primo: cerca un luogo appartato, un tempo solo per te, in cui non essere disturbata. Un luogo di potere. Quel luogo in cui ti senti protetta e a casa.

Secondo: tempo per te. Questo percorso già vuole regalarti questo. Prenditi tutto il tempo necessario per svolgere il tema della giornata e ritagliati alla sera un tempo per scrivere e segnare quello che è emerso.

Terzo: non fare alcuno sforzo per le giornate che seguirai. Se un tema non funziona, non intestardirti, significa che non è il momento per te. Potrebbe arrivare dopo, magari dopo un mese, un anno, chissà…

Quarto: cerca di vivere le giornate più di pancia e d’istinto che puoi. Segui la traccia senza troppo riflettere o pensare. Rispondi, agisci e dopo rifletti.

Fatte queste premesse, entriamo in questa prima giornata.

Metti un intento per l’intero mese.

Ascolta in te come vorresti essere e sentirti alla fine di questo mese, e tutto quello che ti attende o vorresti che ci fosse.

Non mettere un obiettivo razionale, se riesci, ma un intento, del cuore.
Questo intento potrebbe anche non aver parole, frasi, potrebbe arrivarti come un sospiro, un moto del corpo, un’immagine, un respiro profondo. Ascolta e segna. Il gesto che giunge a te dalle tue profondità, quelle dell’anima e del cuore.

Se avessi una bacchetta magica, se potessi sognare al di là di tutto, quale intento del cuore e dell’anima arriverebbe? Una parola.

Con quale energia?

Ora immaginati. Chiudi gli occhi e immaginati come vorresti essere alla fine.

Immagina, quali emozioni vorresti sentire, quali azioni, quale vita. Segnalo dentro di te, ascolta le emozioni che ti provoca e poi lascialo andare. Si è inscritto nel percorso, come traccia silente di questo mese.

Con questo sussurro del cuore e questa immagine di te che hai consegnato all’universo, questa prima giornata si conclude.
Ne sentirai il vento anche nelle prossime.

Ti invito a questo punto a mettere nuovamente le tue mani sul cuore e ascoltare questo gesto quale energia ha mosso in te. Tienila anche per domani.

Ti ricordo, se vuoi, che puoi iscriverti, se non lo hai ancora fatto, e condividere, nel gruppo WILD di fb Roberta Bailo coach , il tuo intento del cuore o quello che vorrai.

Un abbraccio grande

A dopodomani

Roberta