firma

CREA IL TUO ANNO WILD

Prenditi finalmente sul serio

La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati.
La nostra paura più profonda è di essere potenti oltre ogni limite.
È la nostra luce, non la nostra ombra, a spaventarci di più.

Marianne Williamson

Riproduci video

CREA IL TUO NUOVO ANNO WILD è una guida alla realizzazione dei tuoi desideri.
Un breve e potente viaggio di wild coaching nel tuo anno nuovo, creato per realizzare veramente i tuoi sogni e portare la tua anima femminile nella concretezza del nuovo anno.
Con un pizzico di ribellione.

Ricevi il valore di due coaching con me, un quaderno trasformativo (con domande ed esercizi) ed una meditazione guidata per creare il TUO 2020.

Quanto di te hai tenuto nascosto
nel 2019?

I tuoi desideri dove li hai confinati?

Vuoi svoltare?

CREA IL TUO ANNO WILD

In modo non noioso, ma leggero e wild, come un viaggio dentro di te, per portare fuori, dall’ombra alla luce, i tuoi talenti, i tuoi desideri e sogni per il 2020. In cui unire Fare ed Essere.
Per portare dallo sfondo alla realtà.
From shadow to light.

Perchè realizzare i propri sogni e desideri è possibile, se ti prendi sul serio.

Guidata non per incasellarti o per lavorare solo con la mente, ma per trovare e seminare la tua libertà di donna e farla realtà. Lasciandoti guidare dalle tue emozioni, dal tuo corpo e dal tuo intuito.
Dissodi il terreno del 2019, chiudi i cicli, scegli e prepari il terreno per la semina.

1 Si lavora sul progettare: un “quaderno” di preparazione in cui potrai rivedere il tuo 2019, quello che è rimasto sospeso, quello che vuoi lasciare e ciò che vuoi seminare nel nuovo, a partire da te, dalle tue risorse. Troverai la tua parola mantra per il nuovo anno, su che cosa focalizzare la tua attenzione e il bagaglio che ti aiuterà nella realizzazione dei tuoi sogni.

2 Si lavora sul Fare: una prima sessione di coaching con me di sblocco, in cui ti conduco a definire il tuo obiettivo e delineare i passi concreti da compiere.

3 Si lavora sull’Essere: un video in cui ti guido ad una meditazione guidata per il tuo nuovo anno di svolta. Contatterai la tua anima femminile che Sa, come.

4 Si lavora sull’integrazione: una seconda sessione di coaching con me, di aggiustamento consolidamento dove necessario e di godimento a distanza di un mese.

PRENDITI finalmente SUL SERIO

Mettiti finalmente al centro e OSA DIRTI E OSA DESIDERARE L’INCONFESSABILE E INCONFESSATO.

Quello che non osi perché non si fa, non si dice, non si può desiderare.

Per chi? Per tutti quegli altri che ti hanno tarpato le ali. Ai quali tu hai dato questo potere. Se lo sono preso, ma tu hai lasciato il varco aperto.
Riprenditi il potere che hai ceduto ad altri. Che hai mollato, che ti sei persa per strada.
A madri, padri, sorelle, fratelli, nonni, amici, compagni, datori di lavoro, società, religioni, culture. Significa dirselo una buona volta. E poi rimboccarsi le maniche per iniziare a “fare” seriamente la tua felicità.Un passo per volta, un seme dopo l’altro.

Prima di diventare coach non credevo di avere poi molto potere nella mia vita.

Si ripetevano gli stessi schemi di comportamento di anno in anno, e mi portavo dietro pesi, fatti di sensi di colpa, di inadeguatezza e di paura.

Anche se avevo già fatto molta crescita personale, mi tenevo strette alcune convinzioni su di me, e credevo che avrei dovuto ormai accettare la vita che vivevo, anche se spesso mi sentivo scontenta e infelice, ma senza la convinzione di potere realmente cambiare la mia vita.

Come se ci fosse ormai un destino… che dovevo accettare.

Diventare coach e il grande nuovo lavoro su di me, mi hanno permesso di scoprire alcuni nuovi punti di vista, come:

  • ho un potere sulla mia vita
  • molto dipende dal punto di vista dal quale guardo me stessa e quello che penso e mi accade
  • non mi ero mai presa veramente sul serio

Questo breve potente percorso è il risultato anche di queste consapevolezze.

In parole semplici: hai un potere, femminile, che puoi esercitare e con il quale puoi cambiare la tua vita. Si tratta “solo” di accoglierlo, dargli fiducia ed esercitarlo.

HAI POTERE SULLA TUA VITA

Il potere è il valore che ti dai

Se semplicemente (e finalmente) vuoi realizzare i tuoi desideri e i tuoi sogni…

Se ci sono aspetti della tua vita che vorresti cambiassero, come relazioni che ti fanno soffrire, o situazioni che non ti piacciono.

Se sei in un momento in cui non ce la fai proprio più; se sei arrivata a toccare il fondo; oppure vuoi ricorrere ai ripari prima di toccare il fondo.

Se vuoi cambiare concretamente e vuoi creare il tuo nuovo anno felice;
se hai bisogno di rinnovamento.

Se senti che non hai il tuo destino in mano, ma che sei vittima di qualcosa che non riesci a cambiare, come le tue paure…

IN PRATICA…

Se non ne puoi più di fare tutto tu e di essere l’unica ad accorgersi delle ingiustizie, se tiri avanti solo tu in casa, ma mai con un riconoscimento.
Se continui ad ingoiare rabbia, frustrazione e ti sforzi di sorridere sempre e comunque, sperando che prima o poi qualcuno se ne accorga di tutto l’impegno che ci stai mettendo;
Se sei stufa di non essere ascoltata neanche in casa, sembra che tuo marito non ti veda più, se sul lavoro ti chiedono solo e non ti danno mai, neanche un minimo “hai fatto un buon lavoro”. Se sei stufa insomma di essere data per scontata.
Se vorresti tanto poterti fermare ed essere vista finalmente nel tuo impegno quotidiano a portare leggerezza.
Se non ne puoi più di mezzo ascolto, di non essere vista, di avere accanto un compagno che si accascia stanco e ingrato sul divano, che sa soltanto criticarti.
Se ti sei resa conto di aver messo da parte la tua vera passione per un amore che non ti vede più…
Se hai capito che cerchi sempre lo stesso tipo di uomo che ad un certo punto sa soltanto criticarti e giudicare e non vuole costruire più nulla, se non a partire da se stesso. “Lui” è il migliore e tu invece…
Se non ce la fai più ad avere quel lavoro dove ti senti incastrata, senza via di uscita, come se fossi in galera, a spegnere le tue ore giorno dopo giorno…
Se vorresti fuggire su un’isola deserta per poter finalmente ricominciare da zero, senza più dover ascoltare tua madre che sembra non sappia fare altro che criticarti e farti notare dove e quando e come hai sbagliato; o tuo padre che è sempre stato assente e poco affettuoso, presente solo per farti notare la donna poco… che eri diventata…

CERCA LA CONCRETEZZA SENZA RINNEGARTI

Aprirsi al Nuovo non significa che si debba buttare via tutto quello che c’è oggi o che c’è stato.

Progettare dal futuro non significa che per forza devi cambiare tutto.

Significa seminare da un altro punto di vista, di abbondanza e non di scarsità, significa progettare dalla parte migliore di te, e permetterle di espandersi.

I benefici in te saranno subito evidenti:

  1. Senso di potere
  2. Chiarezza di intenti
  3. Sensazione di tenere in mano la tua vita
  4. Progettare concreto a partire dalla tua autenticità
  5. Realizzazione dei tuoi desideri

IN PRATICA

Grazie a questo percorso puoi:

  • rivedere con calma il tuo anno e quelle situazioni che sono arrivate al capolinea;
  • affrontare con i tuoi tempi quali passi sono possibili per te
  • seminare un primo seme per uscire da una situazione che ti crea disagio e fa soffrire.

uscire dalla gabbia e dall’impotenza e guardare che cosa puoi concretamente fare, iniziando a prenderti cura dei tuoi sentimenti e dei tuoi bisogni veri.

Come?

  • Iniziando a dire dei no,
  • Iniziando a darti il permesso di dire le tue parole, i tuoi bisogni.
  • Iniziando a vederti tu: a dirti quello che vuoi e poi dirlo agli altri. 
  • A darti il permesso di prenderti del tempo per te;
  • Tagliare relazioni che si sono spente e prosciugano soltanto le energie.
  • Andando a vedere come mai rimani agganciata. Quale tua ferita di non amore viene toccata. Quale modalità di relazione ti porti con te dal passato.
    Quale non permesso ti stai dando. Quale “tradimento” non stai compiendo o stai compiendo verso te stessa

Vuoi realizzare i tuoi desideri?
Vuoi prenderti cura dei tuoi bisogni autentici?
Vuoi essere finalmente VISTA?
 

METTI IL PRIMO SEME

Poter esercitare il proprio potere personale significa riprenderselo da dove l’hai lasciato o dalle persone alle quali l’hai ceduto, e tenerlo tra le mani concretamente.

Iniziare a prenderti sul serio significa darti ascolto e credere che i tuoi desideri e bisogni sono legittimi e hai il diritto di realizzarli. 

Progettare il tuo futuro, a partire da oggi, da questa occasione simbolica che il passaggio al 2020 rappresenta.
Scegliere con cura i tuoi sogni e compiere gesti di consapevolezza perchè si realizzino.

Fai pulizia del vecchio
Chiudi i cicli
Semina il primo nuovo seme
Prenditene cura

Perchè non c’è il destino.
C’è la tua scelta.

IL PERCORSO DI SEMINA

  • Un quaderno di preparazione Vedi l’indice
  • Una prima coaching con me
  • Un video di meditazione
  • Una seconda coaching con me

Il percorso è perfetto e completo! creato e pensato con tutta la mia esperienza, testato su di me, perchè possa essere il più possibile potente ed efficace. E’ breve, ma tiene conto di te in tutti gli aspetti: mentale, emozionale, immaginativo, corporeo e  concreto… unisce il tuo femminile con il tuo maschile.

La brevità e la struttura ti permettono infatti il massimo del potere. Tempi brevi e sintesi sono strumenti efficaci di cambiamento e potenziamento.

  • Con il quaderno trasformativo puoi, con calma e senza giudizio, rivisitare l’anno che si sta concludendo e vedere quali parti di te hai vissuto, quali sogni hai realizzato. Che cosa è mancato, che cosa non si è concluso. Quali strascichi.
    Quale la trama, come sei cambiata, quali schemi hai ripetuto. Quale il filo rosso. Quanto di te hai messo. Quanto della tua anima ed energia.
    Inizi a definire i desideri che vuoi realizzare. Il tutto condito da un po’ di wild: ribellione ai devo e dovrei.
     
  • La prima sessione di coaching con me ti permette, grazie alla mia guida, di compiere un passo avanti, a partire da quello che hai visto, di individuare quello che vuoi portarti dal vecchio e che cosa vuoi seminare nel nuovo anno. Riceverai un supporto di chiarezza e un contributo di concretezza.
     
  • Grazie al video della meditazione infine, puoi far sedimentare e radicare quanto emerso nei due passi precedenti, svolgendo una meditazione guidata in cui ti conduco a immaginare il tuo anno nuovo partendo dal futuro. Potrebbero arrivare anche nuove luci.
     
  • L’ultima sessione di coaching è pensata perchè tu possa fare un aggiustamento a distanza di un mese, per vedere con me come sta andando e se ci sono degli accomodamenti da compiere.

IL NOSTRO INVESTIMENTO

Il mio investimento per te:

  • 2 ore di coaching con te da svolgere una a gennaio e una a febbraio
  • un quaderno trasformativo da me preparato con domande ed esercizi
  • una meditazione guidata (da svolgere nel mese di gennaio).

In totale tre ore del mio tempo e tutta la mia professionalità e presenza  (un unicum di esperienza, che non si ripete), del valore pari ad Euro 350.

Investimento tuo:

  • 3 ore del tuo tempo con me
  • il tuo tempo per scrivere ed ascoltarti con il quaderno trasformativo;
  • euro 250 (pagabili in due rate).
     

LE TUE DOMANDE

So che nonostante tante buone intenzioni e anche nonostante i disagi e difficoltà che vivi, il cambiamento ti spaventa.

Tendi ad essere conservatrice, tendi a mantenere quello che c’è e il quieto vivere. Perchè sei abituata a che la tua vita vada così, in questo modo nel quale hai imparato a barcamenarti. Un po’ ti accontenti, un po’ giustifichi, razionalizzi, spieghi, un po’ cerchi di piegare cuore ed emozioni. Così si fa da grandi, così si fa se si ha senso di realtà…

I cambiamenti ti spaventano. Si fa viva la paura del non conosciuto e non sai che cosa potrebbe accadere.
Perdere anche il “brutto” conosciuto spaventa, lui è diventato familiare.

So che ti spaventa di più che i tuoi desideri si realizzino. È più tranquillizzante rimanere dove sei a lamentarti un po’ e a sperare che i miracoli accadano, senza che tu faccia nulla.
La nostra luce ci spaventa…

E se tu aiutassi i miracoli ad accadere? Seminando e poi lasciando che siano loro a fare, con fiducia?
Progettare non è controllare, ma darsi il permesso di desiderare veramente, credendoci.

E se iniziando ad ascoltare i tuoi dubbi facessi il primo passo proprio verso la realizzazione dei tuoi desideri? Ti suona strano? Bene!!!

Questo breve percorso é differente per diversi aspetti.

  • Hai a disposizione un quaderno trasformativo molto ricco in cui ti conduco con domande di wild coaching ed esercizi di visualizzazione a fare un giro completo nel 2019 e a potenziare
  • Hai  la possibilità di un confronto diretto con me in cui vedremo insieme come concretamente portare te stessa nel nuovo anno e come iniziare a realizzare. Ti aiuto a far emergere il nuovo e il nascosto. Il tuo potenziale.
  • Potrai lavorare ad un altro livello, non soltanto mentale. Il video potenzia la tua immaginazione e ti aiuta a liello corporeo ad integrare.
  • In più faremo il punto insieme dopo un mese per vedere cosa è accaduto e aggiustare “il tiro”.

Sono una ribelle, anticonformista, non sopporto etichette e tutto quello che è preconfezionato. Non ti faccio fare un lungo lavoro da life coach tradizionale con lunghi elenchi da compilare. La mia formazione è decennale. Le mie domande sono mirate, vanno dritte al punto e creano cambiamento.
Il lavoro sul vecchio anno sarà leggero, illuminante e divertente. Per dare valore, rendere sacro e potenziare.
Il tuo intuito che cosa ti dice? Risuoni con me?

Ascolta il tuo istinto, come le mie parole fino a qua ti hanno risuonato, ascolta se la mia energia che traspare da quello che ho scritto ti ha stuzzicato…
E se vuoi possiamo fare una breve chiacchierata per telefono per eventuali chiarimenti.

Non lo puoi sapere con certezza, perchè non hai il controllo totale su di te e io non ho la bacchetta magica.
Con la mia esperienza di coach ti posso garantire che un movimento ci sarà. Nel momento in cui iniziamo a prendere in mano la nostra vita i cambiamenti accadono sempre.
Puoi sperimentare un cambiamento di atteggiamento verso di te e quello che ti sta a cuore. La partenza è da lì. Anche perchè per come è strutturato il percorso non può non accadere!!!

Come sarebbe mettere da parte per un po’ questa convinzione, anche solo per dieci minuti?  Ci hai mai seriamente provato?
La sfiducia può essere la tua chiave di svolta. Ci hai mai pensato? Se intanto non cambia mai nulla, perchè fare finta per una volta che… e provarci? che cosa hai da perdere? come potresti usare questa tuo atteggiamento come risorsa per lasciar accadere le cose invece che andarci contro?

Scrivimi o contattami al 392 5238741

Chi ha svolto percorsi di wild coaching con me racconta...

Ho scelto Roberta come coach perché mi risuonava. Il lavoro che ha fatto è stato di incoraggiarmi a darmi il permesso di guardare altre modalità, di sperimentare senza giudizio. è facile entrare in relazione con Roberta: è solare e sa rispettare le modalità e i tempi delle persone. Non impone i suoi metodi, anzi si sa adattare alle modalità del cliente e allo stesso tempo lo sa condurre nell’esplorazione di prospettive nuove, senza suggerire soluzioni, ma rimanendo in ascolto e guidando passo passo il suo percorso. Per me è stata un prezioso aiuto a contattare una parte di me fino a quel momento assolutamente inaccessibile. Ora ho degli strumenti nuovi per lavorare autonomamente sui miei punti.

Lucia

Manager

Con Roberta ho intrapreso un percorso di conoscenza interiore, ho guardato in faccia il mio malessere e ho potuto dargli un nome. Ha saputo accompagnarmi passo dopo passo, dandomi spazio di riflessione e un sentiero da seguire che mi ha permesso di rileggere le pagine della mia vita sia quelle dolorose che quelle serene facendo un quadro di quello che sono stata, che sono e che vorrei essere, dandomi valore. Mi ha insegnato a essere padrona delle mie scelte. Grazie alla sua guida ho dato luce e vita a ciò che conta veramente per me stessa e sono stata in grado di illuminare anche le mie parti oscure. Roberta entra in empatia con te e ti sorregge senza mai intralciare il tuo percorso; ha gestito le mie emozioni in maniera gentile o “severa” a seconda delle necessità”.

Valeria

Centro Benessere

Finisce oggi il mio mini percorso. Analizzandolo nel suo insieme posso dire che bene o male sono tutte cose che penso da anni ma è incredibile come mettere tutti questi pensieri in fila e nero su bianco riesca a far cambiare la percezione che si ha di essi e permetta di accettarli più serenamente, positivi o negativi che siano.
So che la mia strada verso la libertà è ancora lunga e impervia, ma non ho paura né fretta, sono orgogliosa di me stessa perché per la prima volta grazie a questo percorso ho iniziato a percorrerla, smettendo di guardarla da lontano senza vederne l’ingresso! Il potere che volevo trovare all’inizio del corso, ho iniziato a sentirlo, adesso è come se dal buio che avvolgeva la mia anima fosse nata una luce. Di questo percorso voglio tenermi strette la voglia di cambiare.
Roberta è capitata nel momento giusto, con il suo aiuto e il suo supporto è riuscita a donarmi quella spinta motivazionale che da tempo mi mancava! é possibile infatti che uno dei prossimi step sarà proprio iniziare un altro corso con lei!

Sara

Impiegata

CHI SONO

Sono Roberta e sono un wild coach.

Sono laureata in Filosofia e ho un dottorato di ricerca in Bioetica. Dopo aver lavorato nel sociale, ho conseguito due master in counseling e coaching gestaltici. Lavoro nella relazione di aiuto da più di dieci anni.

Visto che non amo le etichette e sono una ribelle, non mi piaceva chiamarmi life coach. Il mio essere coach è qualcosa di più, è wild: faccio coaching con l’anima.

Dall’ Essere al Fare e viceversa, libera da condizionamenti e giudizi. Amo la natura e scrivere. Ho scritto un libro “Potente come un canto” sul potere personale femminile.

Aiuto principalmente le donne a ritrovare il loro unico potere femminile, messo da parte, nascosto e diminuito. Per educazione ricevuta, amori sbagliati, e doveri. Ti aiuto a scegliere la tua Luce, dove la tua Ombra diventa la via aurea per raggiungere la tua espansione.

Ti aiuto a dire Sì a chi sei, con i tuoi talenti e il tuo potere. Ti aiuto a dire No a giudizi, sensi di colpa e paure. No a mancanza di autostima, vergogna e ricatti affettivi. No al rinunciare ai tuoi sogni, all’accontentarti, per paura di non essere amata, e abbandonata.

Credo nel potere della scelta, puoi cambiare la tua vita. C’è sempre tempo.

Ti vuoi prendere finalmente sul serio?
 

Rendi cosciente l'inconscio altrimenti sarà l'inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino.
(C.G.Jung)

Chiudi il menu


.

INDICE

– QUANDO I DESIDERI SI FERMANO SULLA SOGLIA
– IO DESIDERO
– CREA IL TUO ANNO WILD
– CHE COSA FARAI IN QUESTO QUADERNO
– IO MI PRENDO SUL SERIO
– DOVE SEI OGGI
– PRENDITI UN TEMPO E UN LUOGO PER TE
– CHE COSA FAREMO
– DOVE VUOI ARRIVARE – METTI L’INTENTO
– IL CAMBIAMENTO
– RADICARE I DESIDERI
– SEI COME UN ALBERO
– QUALI ALIBI TI SEI CREATA PER NON REALIZZARE I TUOI SOGNI?
– QUALE STORIA SU DI TE TI SEI FINORA RACCONTATA?
– LE TUE FRASI ANTI DESIDERIO
– IL TUO MANTRA
– IL TUO 2019
– IL FILO ROSSO
– DI CHE COSA SEI GRATA?
– CHE COSA NON VUOI PORTARE NEL 2020
– FAI PULIZIA
– DA CHE PARTE VUOI SEMINARE
– SCRIVI LA S TORIA DEL 2020
– DI CHE COSA AVRAI BISOGNO?
– SEMINA
– CELEBRA

DICHIARAZIONE A ME STESSA

Inizia il mio anno,
ogni anno può essere il MIO.
Oggi scelgo che questo sia IL MIO ANNO.

Oggi prometto a me stessa
di prendermi sul serio
nei miei desideri
perchè io sono importante.
Io sono un Valore.

Con questo mio atto prometto a me stessa
di portare rispetto alla mia anima,
al mio femminile che chiede,
che urla dai tempi antichi
di essere ascoltato,
e di farsi anima concreta.

Con questo mio atto
scelgo di declamare i miei sogni e i miei desideri
come sacri.
Io sono la loro custode e la loro testimone.
Prometto a me stessa
di prendermi cura di loro
perché sono quanto di più vivo
e unico abita in me.
Sono parte della scintilla divina
che mi connette alla terra e al cielo.

Prometto di dare loro radici
e terreno e linfa.
Di prenderli tra le mani
e far sì che possano crescere
e dare frutto.
Per me e per il mondo intero.
Perchè così il mondo potrà godere di loro
e io avrò dato il mio contributo,
smettendo di maltrattarli.

Lo prometto per prima a me,
in nome della sacralità che sono.
Lo prometto all’universo
in nome del sacro che vi abita
e che attende anche me.
Lo prometto a voi sogni miei
di costruirvi una strada
perché possiate crescere.
Vi tolgo dal limbo, dall’ombra e dal buio nel quale vi ho spinto.

Mai più vi farò del male soffocandovi
nei non si può o non si deve.
Mai più spegnerò la vostra vita.
Prometto di proteggervi.
Siete la scintilla che manda avanti il mondo.
Anch’io voglio costruire questo mondo.
Perchè so che ogni volta che vi avrò scelto e innaffiato
avrò contribuito a creare espansione nell’universo
e regalato vita e fuoco.

Scegliendovi, regalo speranza per un mondo migliore.

Così ha da essere.
Così vi scelgo.
Così sia.

Prima giornata 
ASCOLTA IL MOVIMENTO E L’ENERGIA DEL TUO CUORE

Eccoci al primo giorno di questo mese d’amore.
Come stai? 
Che energia c’è?
Come ti sei svegliata?
Quali emozioni all’inizio di questo viaggio di amore?

Questo percorso è un regalo che ti sei fatta, unicamente per te.

Com’è esserti fatta un regalo? Che sensazione provi?

Non è frequente regalarci qualcosa solo per noi. E’ già esso stesso un atto di amore. Spesso non ci diamo neppure questo permesso. Questo è già un primo passo, da benedire e di cui essere fiere. Un primo passo che porta esso stesso in sé frutto.
Magari è il primo che ti fai, magari sei abituata. Spero comunque che questo possa diventare un regalo speciale.

Ti invito a prendere un quaderno che ti piaccia, e che terrai per tutto il mese. Lì potrai annotare pensieri, disegni, segni, simboli e qualche piccolo oggetto preso qua e là…
Sarà come un diario, segreto. Se vuoi.

Voglio darti alcuni suggerimenti importanti che varranno per tutto il mese. Sono come degli ingredienti che potenzieranno i risultati.

Primo: cerca un luogo appartato, un tempo solo per te, in cui non essere disturbata. Un luogo di potere. Quel luogo in cui ti senti protetta e a casa.

Secondo: tempo per te. Questo percorso già vuole regalarti questo. Prenditi tutto il tempo necessario per svolgere il tema della giornata e ritagliati alla sera un tempo per scrivere e segnare quello che è emerso.

Terzo: non fare alcuno sforzo per le giornate che seguirai. Se un tema non funziona, non intestardirti, significa che non è il momento per te. Potrebbe arrivare dopo, magari dopo un mese, un anno, chissà…

Quarto: cerca di vivere le giornate più di pancia e d’istinto che puoi. Segui la traccia senza troppo riflettere o pensare. Rispondi, agisci e dopo rifletti.

Fatte queste premesse, entriamo in questa prima giornata.

Metti un intento per l’intero mese.

Ascolta in te come vorresti essere e sentirti alla fine di questo mese, e tutto quello che ti attende o vorresti che ci fosse.

Non mettere un obiettivo razionale, se riesci, ma un intento, del cuore.
Questo intento potrebbe anche non aver parole, frasi, potrebbe arrivarti come un sospiro, un moto del corpo, un’immagine, un respiro profondo. Ascolta e segna. Il gesto che giunge a te dalle tue profondità, quelle dell’anima e del cuore.

Se avessi una bacchetta magica, se potessi sognare al di là di tutto, quale intento del cuore e dell’anima arriverebbe? Una parola.

Con quale energia?

Ora immaginati. Chiudi gli occhi e immaginati come vorresti essere alla fine.

Immagina, quali emozioni vorresti sentire, quali azioni, quale vita. Segnalo dentro di te, ascolta le emozioni che ti provoca e poi lascialo andare. Si è inscritto nel percorso, come traccia silente di questo mese.

Con questo sussurro del cuore e questa immagine di te che hai consegnato all’universo, questa prima giornata si conclude.
Ne sentirai il vento anche nelle prossime.

Ti invito a questo punto a mettere nuovamente le tue mani sul cuore e ascoltare questo gesto quale energia ha mosso in te. Tienila anche per domani.

Ti ricordo, se vuoi, che puoi iscriverti, se non lo hai ancora fatto, e condividere, nel gruppo WILD di fb Roberta Bailo coach , il tuo intento del cuore o quello che vorrai.

Un abbraccio grande

A dopodomani

Roberta