Al momento stai visualizzando Il giorno fuori dal tempo. OSA!

Il giorno fuori dal tempo. OSA!

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Il giorno fuori dal tempo: osa l’impossibile!

Oggi 29 febbraio viene anche definito il giorno fuori dal tempo.

Amo tutto ciò che è simbolico.
La psicologia della Gestalt del resto è una psicologia simbolica ed emozionale. Per il potere rivelatore del nostro mondo che ha. E perchè può aprire consapevolezze e libertà inaspettate.

Al di là del motivo storico per cui è stato creato questo giorno, mi piace poterti suggestionare sul significato da dare ad un giorno come questo.

Un giorno fuori dal tempo, senza ore, fuori, altrove. Come un tempo sospeso al di là della mortalità e della caducità.  Un giorno dove poter essere tutto e niente, sotttratto a tutti e tutto.

Un giorno che potrebbe essere potentemente tutto tuo e di niente e nessun altro.

Un giorno dove poter essere chiunque, vivere qualsiasi emozioni e meraviglia.

Come un varco, un ponte verso un altro mondo e un’altra realtà di te stessa.

Fuori dai dolori antichi e quotidiani, dalle fatiche, dalle preoccupazioni, dai doveri.

Un tempo solo per te. In cui spaziare, e sognare.

Come sarebbe oggi darti il permesso di?

Tutto quello che non ti sei permessa fino a ieri.

Tranquilla, domani potrai tornare a nutrire le tue paure, i tuoi drammi, le tue incapacità.

Ma oggi no, ti autorizza persino il calendario!

Ironia bonaria a parte.

A me arriva questa suggestione per questo giorno strano e diverso.

Che potrebbe veramente diventare un simbolo per te di trasgressione, di permesso che non ti sei mai data, di sognare l’impossibile. Quello che giusto ieri ti dicevi: ma figurati se capita a me. Prova oggi a sognarlo reale. A fare questo gioco per un giorno.

Sentiti potente oltre ogni limite. Ascolta in tutto il tuo corpo il gusto della vita piena che scorre in te. E quanto potere hai.

Anima antica che tanto sa e tanto ha sperimentato.

Lascia che tutto il tuo sapere e la tua forza si manifestino.

E’ il giorno fuori dal tempo. Il giorno che non esiste e non esisterebbe. Libero dalla sua tirannia e dalle sue logiche. Approfittane oggi, solo per oggi. Fai la furba.
Osa tutto di te, hai il suo permesso, intanto lui non ti guarda e non ti controlla.

Io oggi oso la mia parte più folle e sfrontata, quella che si prende dalla vita quello che le spetta, senza nascondersi dietro un è permesso?

E tu?

Quale permesso puoi darti oggi?

Quale parte di te puoi finalmente lasciar parlare?

A quale emozione puoi finalmente dire sì ti accolgo?

Ti va di raccontarmelo?

Buona giornata fuori dal tempo.

Un abbraccio
Roberta

Lascia un commento