Al momento stai visualizzando Innamoria mo ci

Innamoria mo ci

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Sono una che si innamora, da sempre.

E so che se non mi innamoro sono spenta, non sono viva, ma sono stata fagocitata dalla quotidianeità.

Innamorarsi è il sale della vita.

Mi innamoro da sempre, di tantissimo, e in modo totale e totalizzante, molto da adolescente e mi piace così.

Mi innamoro di un’idea, di un libro, di una persona, mi sono innamorata di donne e di uomini. Mi sono innamorata di percorsi che ho intrapreso.

Quando non ero innamorata ero spenta, senza voglia, depressa, facevo fatica ad alzarmi al mattino, vedevo tutto grigio, trascinavo il corpo stanco e a pezzi, lo sguardo velato.

Se sono innamorata, allora vedo.

Vedo il bello.

Di uno sguardo, di un sorriso, di una faccia buffa , di un mucchietto d’erba che a fatica cresce tra le mattonelle, di una gemma che inizia a crescere, di una musica sentita di sfuggita che mi riconnette alla mia scintilla vitale. Mi innamoro dell’anima delle persone.

Ognuno di noi si innamora di ciò che lo fa vibrare e sentire vivo.

E allora…

So che San Valentino è prevalentemente vissuto come festa degli innamorati ed è stata trasformata in una festa consumistica, ma se vogliamo comunque vivere questo giorno di festa, il mio invito è a viverla innamorandoci veramente della vita e del bello.

Innamoriamoci del sole che ci scalda le mani, del buffo delle cose che ci accadono, delle coincidenze, guardiamo noi stessi con ironia buona, apriamoci all’imprevisto.

Innamoriamoci perché saremo più leggeri.

Roberta Bailo

Lascia un commento