#STORIES VALENTINA e un vestito troppo stretto

#STORIES VALENTINA e un vestito troppo stretto

Valentina ha 43 anni. È una donna sensibile e attenta, con una vena di ironia e provocatoria che affascina.
Ma lei non ne è consapevole. Abituata fin da piccola a nascondersi per non mettere in ombra la madre, intelligente e istrionica, tende a nascondersi a volte persino fisicamente: si rimpicciolisce fino a sparire… Nelle feste faceva da tappezzeria, perché sentiva dentro di lei che intanto nessuno sarebbe stato interessato a quello che lei avrebbe voluto dire.
Valentina ha indossato questo ruolo da sempre, fin da piccola. Ora lo veste con il compagno, con gli amici, al lavoro. Il vestito le si è appiccicato talmente addosso che adesso, quando la incontro, non sa chi è, non sa che cosa vuole e spesso sente un grande vuoto.
Valentina è in crisi e chiede aiuto. Sente che non vuole più vivere in questo modo, in ombra persino con se stessa. Ma non sa da che parte incominciare. I troppi i sensi di colpa, persino per questo suo bisogno di esserci, la stanno soffocando.
Valentina ha bisogno di trovare se stessa.
La nostra ricerca inizia, sarà una ricerca a tratti faticosa, ma è disposta ad incontrare anche la nebbia pur di ritrovarsi. Inizio a conoscere Valentina, con semplici domande e dandole semplici spunti.
Che cosa ami? Che cosa ti piace? Qual è il tuo sogno?
Sarà un cammino fatti di piccoli passi, di semplici domande, alla scoperta della grande donna che è.

Lascia un commento