Al momento stai visualizzando Viva il più possibile

Viva il più possibile

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Viva il più possibile.

Mi piace tantissimo questa frase. Via il più possibile. Come risuona in te?

A me fa vibrare. E sentire.

E come ce lo impediamo?
Con la paura. Con il giudizio.

Ma non sono capace!
Ma che cosa penseranno gli altri?
Ma come si fa?
Ma non posso, mi devo accontentare.
Ma ormai ci ho rinunciato!
Ma vah, è impossbile. Sono storie da film, e da libri…

Barriere che ci mettiamo per prime noi stesse.

Quanti impedimenti ci mettiamo… Quanti fantasmi ci inventiamo, per la paura di vivere.

Perchè il potere, la gioia, la vita piena spaventa.

Anche quando la desideriamo fortemente.
Perchè vivere il più possibile dà le vertigini. L’ebbrezza e lo stordimento delle infinite possibilità.

La responsabilità di noi.
La libertà spaventa.

Ma la Vita non può essere arginata. E’ più potente di qualsiasi tentativo di essere fermata e frenata.
Zampilla. Prima o poi si fa sentire. Per quanto cerchiamo di spegnerla.

Si fa sentire a suo modo.

In ogni modo che le è possibile. La vita chiama. Con un incontro inaspettato. Con un canto che ci cattura. Ci interpella. Nei modi più impensati, per fortuna. Batte il nostro tentativo di controllarla. Batte tutto il peso del giudizio.
Quando chiama però dobbiamo rispondere.
Perchè sei qua altrimenti? Per soffrire? Per rinunciare? Per accontentarti? Per spegnerti?
Vive il più possibile.

E allora il minuzioso lavoro diventa inebriante responsabilità della propria libertà: smantellare passo dopo passo tutto ciò che ci impedisce di essere vivere il più possibile.

Perchè si può, perché è bello, perché qua è il gusto.

Primo passo: che cosa ti impedisce di esserlo?

Quale pensiero su di te e sulle possibilità della tua vita hai sposato?

Quale piccolo passo è oggi possibile per te per uscire da questa gabbia?

Un abbraccio
Roberta

Lascia un commento