seminari

“Il tutto è più della somma delle parti…” 

La dimensione gruppo ha una sua forza speciale, di sostegno e di accoglienza. L’energia del gruppo è magica, anche se non ci si conosce da prima, anche se non si parla, il gruppo in poco tempo si crea, e crea cambiamento.

Incontrare ed ascoltare altri, condividere ore insieme, lavorare su uno stesso argomento: tutto questo ha una sua forza che crea un campo energetico molto potente e facilita il cambiamento e uno sguardo da un differente punto di vista.

Ogni gruppo ha poche, ma precise regole:

rispetto, segretezza, non giudizio e accoglienza.

Lavoro anche in gruppo proprio perché conosco bene l’efficacia che può avere tale dimensione nel cambiamento anche per le singole persone.

Ad oggi ho condotto gruppi su molti temi, eccone alcuni: “Vampiri energetici”; “Desidera”; “Dell’amore la scintilla”; “Non buttiamo via niente”; “Senza radici non si può volare?”; “Sii la donna selvaggia che sei”; “Celebra te stessa”.

Sono disponibile a portare i miei seminari in tutta Italia

Le date dei miei seminari

20 - 21 settembre 2019

IO, DONNA SELVAGGIA

Io, donna selvaggia, connessa con la mia energia ancestrale.

Il residenziale sulla Donna Selvaggia in un contesto magico, totalmente immersa nella natura, per contattare la tua energia femminile profonda, in connessione con le energie dei boschi e delle montagne.

Un giorno e mezzo di crescita personale con gli strumenti del wild coaching, per risvegliare, potenziare e nutrire la donna selvaggia che abita in te.

Contatterai la tua anima profonda, scoprirai le tue parole di potere, troverai la tua casa interiore e costruirai il tuo bastone di potere. Potrai fare pace e lasciar andare il passato che ti blocca, i sensi di colpa e il giudizio.

Come? con rituali, esercizi e domande di coaching e meditazioni guidate da me.

Sarai guidata dalla “Loba”, la vecchia saggia che cerca e rimette insieme le ossa della donna selvaggia, le parti perdute della sua anima e la ricompone, perchè possa correre libera e vitale.
E tanto ancora, energia e magia wild.

Il programma delle due giornate prevede:

venerdì 20 settembre
dalle ore 15.00 accoglienza presso il Rifugio e sistemazione
ore 16.00 -17.30 prima parte

cena in comune presso il rifugio

sabato 21 settembre
ore 10.30-12 seminario
ore 15 – 17 seminario

I lavori si svolgeranno nel prato e nel bosco adiacente.
In caso di mal tempo è previsto un salone all’interno del rifugio.

C’è la possibilità di pernottare presso il Rifugio che dispone di tre camere per 18 posti letto in totale.
Costo: mezza pensione euro 43.
Il rifugio è raggiungibile con l’auto.

Costo del seminario: euro 80.
E’ necessaria la prenotazione e il versamento di una caparra di euro 45 per fermare il posto. Minimo sei persone.

Le iscrizioni chiudono il 10 settembre.

Per ulteriori informazioni, per prenotare e scoprire come versare la caparra, scrivimi usando il form qui sotto.

Non vedo l’ora di realizzare questo sogno!!!

5 aprile 2019
Celebra te stessa

10 maggio 2019 
Senza radici non si può volare

8 marzo 2019
Che donna sei?

2 marzo 2019
Ama la donna selvaggia che sei

15 febbraio 2019
Dell’amore la scintilla

21 dicembre 2018
Presentazione libro Potente come un canto

28 settembre 2018
Desidera

Se sei interessata a partecipare contattami, tramite il form qui sotto

 

Risveglia la donna selvaggia che sei

Le Sette Soglie

Percorso on line 

Potente come un canto

Imperfetta ma potente!

Video percorso online  

Chiudi il menu

Prima giornata 
ASCOLTA IL MOVIMENTO E L’ENERGIA DEL TUO CUORE

Eccoci al primo giorno di questo mese d’amore.
Come stai? 
Che energia c’è?
Come ti sei svegliata?
Quali emozioni all’inizio di questo viaggio di amore?

Questo percorso è un regalo che ti sei fatta, unicamente per te.

Com’è esserti fatta un regalo? Che sensazione provi?

Non è frequente regalarci qualcosa solo per noi. E’ già esso stesso un atto di amore. Spesso non ci diamo neppure questo permesso. Questo è già un primo passo, da benedire e di cui essere fiere. Un primo passo che porta esso stesso in sé frutto.
Magari è il primo che ti fai, magari sei abituata. Spero comunque che questo possa diventare un regalo speciale.

Ti invito a prendere un quaderno che ti piaccia, e che terrai per tutto il mese. Lì potrai annotare pensieri, disegni, segni, simboli e qualche piccolo oggetto preso qua e là…
Sarà come un diario, segreto. Se vuoi.

Voglio darti alcuni suggerimenti importanti che varranno per tutto il mese. Sono come degli ingredienti che potenzieranno i risultati.

Primo: cerca un luogo appartato, un tempo solo per te, in cui non essere disturbata. Un luogo di potere. Quel luogo in cui ti senti protetta e a casa.

Secondo: tempo per te. Questo percorso già vuole regalarti questo. Prenditi tutto il tempo necessario per svolgere il tema della giornata e ritagliati alla sera un tempo per scrivere e segnare quello che è emerso.

Terzo: non fare alcuno sforzo per le giornate che seguirai. Se un tema non funziona, non intestardirti, significa che non è il momento per te. Potrebbe arrivare dopo, magari dopo un mese, un anno, chissà…

Quarto: cerca di vivere le giornate più di pancia e d’istinto che puoi. Segui la traccia senza troppo riflettere o pensare. Rispondi, agisci e dopo rifletti.

Fatte queste premesse, entriamo in questa prima giornata.

Metti un intento per l’intero mese.

Ascolta in te come vorresti essere e sentirti alla fine di questo mese, e tutto quello che ti attende o vorresti che ci fosse.

Non mettere un obiettivo razionale, se riesci, ma un intento, del cuore.
Questo intento potrebbe anche non aver parole, frasi, potrebbe arrivarti come un sospiro, un moto del corpo, un’immagine, un respiro profondo. Ascolta e segna. Il gesto che giunge a te dalle tue profondità, quelle dell’anima e del cuore.

Se avessi una bacchetta magica, se potessi sognare al di là di tutto, quale intento del cuore e dell’anima arriverebbe? Una parola.

Con quale energia?

Ora immaginati. Chiudi gli occhi e immaginati come vorresti essere alla fine.

Immagina, quali emozioni vorresti sentire, quali azioni, quale vita. Segnalo dentro di te, ascolta le emozioni che ti provoca e poi lascialo andare. Si è inscritto nel percorso, come traccia silente di questo mese.

Con questo sussurro del cuore e questa immagine di te che hai consegnato all’universo, questa prima giornata si conclude.
Ne sentirai il vento anche nelle prossime.

Ti invito a questo punto a mettere nuovamente le tue mani sul cuore e ascoltare questo gesto quale energia ha mosso in te. Tienila anche per domani.

Ti ricordo, se vuoi, che puoi iscriverti, se non lo hai ancora fatto, e condividere, nel gruppo WILD di fb Roberta Bailo coach , il tuo intento del cuore o quello che vorrai.

Un abbraccio grande

A dopodomani

Roberta